Noi, noi chi?

The Pocket World, mondi insieme

Scrivere è una passione che richiede tempo per scavare nei ricordi e dare così forma e colore ai sogni. The Pocket World, blog in continua evoluzione, è quindi un insieme di sfumature. Tinte diverse che portano alla luce le personalità di chi scrive. In questo spazio online sono condensate esperienze, ricordi, sogni, aspettative, riflessioni, sensazioni ed emozioni di coloro che hanno deciso un giorno di condividere con voi tutti il loro personalissimo modo di vivere.

Raccontarsi non è facile

Trovare il coraggio di capirsi è molto complesso, perché c’è da farsi le domande giuste e rispondersi appropriatamente; si può iniziare in molti modi diversi e non c’è una sola chiave di lettura. The Pocket World, che è un contenitore dove convogliano diverse storie, prova proprio a raccontare di chi scrive attraverso viaggi, cucina, un continuo girovagare alla ricerca di posti nuovi dove andare e tanta allegria. L’essenza di questo blog risiede nelle diversità di Giulia e Valeria.

Valeria, i suoi hobby la descrivono: arte, scrittura, letteratura, moda, sport, cucina, viaggi. Valeria, laureata in Scienze Linguistiche, Letterarie e della Traduzione, non si ferma mai ed è sempre alla ricerca di se stessa. Dà il massimo per raggiungere con tutte le forze l’obiettivo prefissato e continua, perché è curiosa, a fare esperienze nuove per conoscere sempre meglio il mondo che la circonda.

Giulia, affrontare ogni ostacolo con tenacia è la sua principale caratteristica. Giulia, laureata in Economia e Direzione delle Imprese, sa cosa significa l’impegno e il senso pratico. Vivere al massimo, non demordere, dividersi tra lavoro, amici e sport è il modo con cui si racconta.

Leggere le “pagine” di questo blog è prendersi del tempo per ascoltare le parole di chi ha avuto voglia di raccontarsi. The Pocket World è come una finestra che si affaccia su mondi differenti che coesistono insieme grazie alla forza dell’amicizia. Un portale che permette di accedere a tutto ciò che altrimenti sarebbe difficile da conoscere.